Ginnastica per la Terza Età

Non è vero che più avanza l’età meno bisogna muoversi. Piuttosto bisogna muoversi seguendo precise linee guida. E’ fondamentale proporre un piano di allenamento il più possibile personalizzato.
Praticare attività motoria regolare, qualunque essa sia, deve essere concepita appositamente per la terza età, al fine di favorire la “flessibilità” muscolo-scheletrica, la capacità motoria e la correttezza posturale in persone che, per l’avanzata età, sono meno “sciolte” nei movimenti.

La ginnastica per gli anziani deve favorire alcuni aspetti principali, come la respirazione, il rilassamento e l’allungamento muscolare, una postura migliore e una maggiore padronanza del proprio corpo. La ginnastica dovrà prevedere molti esercizi di stretching, ossia di allungamento muscolare, che coinvolgano gli arti superiori e inferiori, la colonna vertebrale e l’addome, sia con esercizi a corpo libero, sia con l’impiego di attrezzi specifici.

Per Informazioni e Iscrizione, contattare Ennio Burani al numero: 338 9093311, o tramite mail: Burani-ennio45@gmail.com

Just Do It, Ginnastica per la Terza Età