Oltre lo sport, lo Judo come una forma mentis per lo sviluppo del bambino

Lo Judo è un cammino educativo dove i bambini imparano, inizialmente attraverso una serie di giochi, le tecniche di judo , il rispetto delle regole e il controllo dei loro istinti. I giochi di lotta aiutano a ridurre l’aggressività, inoltre imparando e rispettando regole e rituali migliorano l’autocontrollo.

Logo UNESCOBandiera Olimpiadi

L’UNESCO ha dichiarato lo JUDO come la migliore formazione per bambini e ragazzi. Difatti, la sua pratica regolare consente una “educazione fisica completa” stimolando tutti gli aspetti della psicomotricità (posizione spaziale, coordinazione, etc..) e del rapporto con gli altri, oltre alla naturale ricerca di una corretta forma fisica. Tutto reso possibile grazie all’utilizzo del gioco/lotta come spinta all’esplorazione della motricità e allo sviluppo della tattica oltre che come introduzione alla tecnica.
Inoltre il CIO (Comitato Olimpico Internazionale) considera lo judo come uno degli sport più completi per promuovere i valori dell’amicizia e del rispetto per gli altri.

I bambini e lo judo
 

“Lo judo è un mezzo per usare l’energia fisica e mentale nel modo più efficiente. L’allenamento comporta il miglioramento di se stessi, fisico e spirituale, attraverso la pratica delle tecniche d’attacco e di difesa e la comprensione dell’essenza dalla vita. Questo è il fine ultimo dello judo: perfezionare se stessi ed essere utili al mondo intorno a noi”.
(Jigoro Kano )

Logo Kosen Judo Club

GIORNI e ORARI ALLENAMENTI

JUDO BAMBINI (6-9 anni)
Martedi e Giovedi, dalle ore 17:00 alle ore 18:00

JUDO RAGAZZI (10-13 anni)
Martedi e Giovedi, dalle ore 18:00 alle ore 19:00

JUDO AGONISTI e ADULTI (14-60 anni)
Martedi, dalle ore 19:00 alle ore 21:45
Giovedi, dalle ore 20:30 alle ore 22:00
Venerdi, dalle ore 17:30 alle ore 19:00